Rifugio Crete Seche - Bionaz - Aosta Valley Rifugio Crete Seche - English VersionRefuge Crete Seche - Version Francais NL version Rifugio Crete Seche - Versione Italiana

 

Sci alpinismo >> Il Noeud de la Rayette | Rifugio Crete Seche

Home Page >> Sci alpinismo >>Il Noeud de la Rayette

Il Noeud de la Rayette

Sci alpinismo >> Il Noeud de la Rayette | Rifugio Crete SecheQuesta gita è consigliata nei periodi in cui la neve è assestata e consolidata poiché percorre il lungo e ripido pendio che si trova sopra la comba di Vertzan. La sciata è sicuramente piacevole poiché il pendio in questione è molto largo, quindi non si tratta di un canale, nonostante le sue considerevoli pendenze. E’ un po’ meno panoramica delle altre vette della zona ma la discesa entusiasmante soddisferà comunque chi le vuole fare visita in primavera.

La salita al Noeud de la Rayette
In questa breve descrizione della salita si prenderà come base di partenza il Rifugio Crête Sèche, anche se molto spesso, grazie ai materiali leggeri dei nostri tempi, questa salita viene eseguita in giornata partendo da Ru (1696 m). Dal rifugio (2410 m) si mettono le pelli e si attraversa ai piedi delle rocce del Monte Crête Sèche per portarsi nella Comba di Vertzan. Si rimane al centro di essa e la si percorre longitudinalmente fino a raggiungere il ripido pendio che scende dal ghiacciaio di Chardoney. Percorrere nel centro il suddetto pendio ed uscire sulla destra dove diventa molto meno meno inclinato ( qui inizia il ghiacciaio ). Si prosegue Sci alpinismo >> Il Noeud de la Rayette | Rifugio Crete Sechelontani dai pendii che possono scaricare piccole valanghe tenendosi al centro di esso. Sulla destra si nota una caratteristica sella nevosa che collega il monte Cervo al Noeud de la Rayette. A seconda delle condizioni è possibile risalirla al centro o sulla destra (verso il Monte Cervo). Una volta raggiunta la sua sommità si prosegue in direzione della evidente croce sullo spartiacque che porta in direzione della Becca Rayette. La vetta si trova in corrispondenza della croce. Nella discesa in genere non si torna più al Rifugio, ma si passa all’ alpeggio di Berrier e si prosegue lungo la poderale fino a Ru.
Le informazioni sulle condizioni del manto nevoso si possono chiedere a Daniele al rifugio Crête Sèche.


Sci alpinismo >> Il Noeud de la Rayette | Rifugio Crete Seche Sci alpinismo >> Il Noeud de la Rayette | Rifugio Crete Seche

  Rifugio Crête Sèche - Bionaz (AO)    P.IVA: 01095680078
Mobile Phone +39 3470330713      Credits by Luca Turrin